logofotocine

Anno:

2013

  • Tessera sociale 2013. L'immagine scelta per la tessera è di Valeria Coli

    Card 2013 ColiValeria
  • Corso di Fotografia a cura di Gabriele Caproni, con patrocinio FIAF M4/2013.
    Dal 18 Gennaio al 22 Marzo 2013. Hanno partecipato 12 allievi
    Corso di Fotografia
  • PHOTOGALLERY:  5 Febbraio Carlo Orsi
  • INCONTRO CON L'AUTORE:

22 Gennaio Samuele Bianchi Incontro 22Gen2013

9 Febbraio Lorenzo Shoubridge Incontro19Feb2012

5 Marzo Simone Pollastrini a67f325b9bb56724b76a7a0464bc78c1.jpeg 

19 aprile Sandro Bini     Sandro Bini

21 Maggio ANTONIO D'AMBROSIO   Antonio DAmbrosio

18 Giugno TIZIANO PUCCI  Tiziano Pucci

30 luglio   RAOUL IACOMETTI  Raoul Iacometti

19 novembre  MASSIMO AGUS AgusMassimo

 

Mostre di nostri autori

  • Simone Letari  "Invernografie" - Ponte all’Ania (Barga) Bar Trattoria "da Vito"   16 marzo - 1 aprile 2013
  • Simone Letari  "Sulle tracce del Buffardello" - Riserva Naturale dell'Orecchiella, dal 6 all'11 agosto 2013.
  • Tommaso Teora "Il tempo scorre, e ..." - Castelnuovo di Garfagnana – Sala Suffredini  30 marzo - 14 aprile 2013
  • Tommaso Teora "Il tempo scorre, e ..." - Careggine, nell'ambito di "Apuane in festa", 17 e 18 agosto 2013.
  • Logo PluraleSingolare2013

    Castelnuovo di Garfagnana   19 Aprile - 1 Maggio 2013

    “Plurale,Singolare”, è una mostra fotografica caratterizzato da una formula originale e di indubbio interesse. Prodotta dai soci del Circolo Fotocine Garfagnana, è un insieme di mostre di singoli autori, ognuno libero di esprimersi secondo la propria creatività e il proprio stile, con libera scelta dei soggetti,del numero e del formato delle immagini; unico limite imposto è lo spazio a disposizione, uguale per tutti. Il risultato è una mostra varia che proprio nella molteplicità e nelle modalità dei temi trattati trova il suo maggiore picco d’interesse.

    Mostra con PATROCINIO F.I.A.F. M38/2013

    pdfmanifesto_PluraleSingolare2013.pdf202.92 KB

    pdfBrochure781.27 KB

    PROGRAMMA

    Venerdì 19 Aprile ore 21,15 – ON THE ROAD AGAIN - Il ritorno della Street Photography  
    Incontro con Sandro Bini, fotografo Direttore di Deaphoto

    Sabato 20 Aprile ore 18 – Inaugurazione Mostra
    Inaugurazione ufficiale della mostra “Plurale,Singolare”.  Presentazione del “COFANETTO 2013”.

    Martedì 30 Aprile ore 21,15  – I nuovi autori
    Presentazione dei lavori prodotti dai partecipanti al Corso di Fotografia. Consegna degli attestati di partecipazione.


    Partecipano alla mostra "Plurale,Singolare":
    • Stefania Adami "Quel Voto senza Volto"
    • Gabriele Caproni "Vigili del Fuoco Comando di Lucca"
    • Valeria Coli "La solitudine delle cose"
    • Pietro Guidugli "Quelli che le mani e la testa..."
    • Simone Letari "White carpet"
    • Simona Lunatici "Non ci resta che piangere"
    • Gigi Lusini "L'uomo che disegna nel cielo, da sempre"
    • Maria Magagnini "Istantanee"
    • Rossella Piccinini "Cartoline da..."

    Manifestazione realizzata con la collaborazione di:

    • COMUNE DI CASTELNUOVO DI GARFAGNANA
    • FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI LUCCA
    • CARROZZERIA MOLOGNO, Barga
    • BERTOLOTTI & LETARI, Castelnuovo di Garfagnana
    • Toro Assicurazioni Agenzia Marchini, Castelnuovo di Garfagnana
    • OFFICINA BERTONCINI, Castelnuovo di Garfagnana
    • Digit Copy, Guamo, Capannori

    Un sentito ringraziamento a:
    STUDIO DENTISTICO DR. GIANCARLO PINESCHI, Castelnuovo di Garfagnana


    DESCRIZIONE DELLE MOSTRE ESPOSTE

    Stefania Adami - QUEL VOTO SENZA VOLTO

    Giovedì Santo. UN UOMO diventa IL CRISTO.
    Anno dopo anno, da secoli.
    Nel segreto della propria anima, nell’anonimato della propria identità.
    Un operaio, un postino, uno studente, un pensionato, un impiegato, un artigiano, un disoccupato, un contadino, un calciatore, un imprenditore, un infermiere, un cameriere, un ingegnere, un musicista, un commerciante, un medico, un muratore, un autista, un milionario.
    Un paesano. Uno di noi.
    E ogni anno UN UOMO. E ogni anno IL CRISTO.
    Nessuno sa chi sia, ma sotto quel cappuccio, quella veste pallida, ci sono piedi nudi incatenati che solcano le strade buie e ruvide del paese.
    Ci sono braccia avide che sopportano la grande Croce.
    Ci sono corde che stringono il petto, e spine che circondano il pensiero.
    Pesante è la Croce quando il Voto si compie nel più assoluto mistero.
    Castiglione di Garfagnana, la Processione dei Crocioni.

    Gabriele Caproni - VIGILI DEL FUOCO: COMANDO DI LUCCA

    Ventiquattro ore su ventiquattro: mentre lavoriamo, dormiamo, mangiamo, giochiamo con i nostri figli, i Vigili del Fuoco vegliano su di noi.
    Nella pioggia, nel fuoco, nell'acqua, sulla strada: il loro campo di azione non ha limiti.
    Intervengono, agiscono e rientrano rapidamente in caserma, qualora arrivasse un nuovo appello di soccorso.
    Se chiudiamo gli occhi e torniamo alla nostra infanzia, vediamo un camion rosso, con le luci lampeggianti e le sirene accese che ci hanno emozionato e accompagnato nei nostri sogni.
    Anche se ognuno di noi si augura di non essere mai nelle condizioni di aver bisogno di loro, un debito, anche solo per quei sogni che ci hanno donato, lo abbiamo tutti.

    Valeria Coli - LASOLITUDINEDELLECOSE

    …Un’assolata mattina di maggio…Budapest….Ecseri Piac, imponente mercato delle pulci all’estrema periferia Sud della città…
    …oggetti un tempo di uso comune, mobili, quadri, strumenti musicali, apparecchi fotografici, stampe, giocattoli, libri e molto altro ancora, abbandonati su squallide bancarelle in attesa di tornare a vivere nuovamente….
    …soli nella moltitudine, molti nella solitudine….

    Pietro Guidugli -  QUELLI CHE LE MANI E LA TESTA…

    “Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.” (San Francesco)

    Simone Letari - WHITE CARPET 

    White carpet e’ solo un divertente gioco grafico, creato da impronte di scarpe e pneumatici sulla neve appena caduta, esaltato dal forte contrasto tra bianco e nero.
    Queste fotografie non hanno la pretesa né di raccontare né di suscitare particolari emozioni, ma solo quella di far sorridere e pensare che spesso, per divertirsi con la fotografia, basta avere una simpatica idea e realizzarla.

    Simona Lunatici - NON CI RESTA CHE PIANGERE!

    2013. Ad ascoltare l’opinione più diffusa sembrerebbe proprio così, ma chissà, forse basta accendere la luce giusta ed anche nel buio si può scovare qualcosa di buono!
    Quindi davvero non ci resta che piangere? Può darsi, ma intanto...buona luce!

    Gigi Lusini - RENATO CORSI, L'UOMO CHE DISEGNA IN CIELO. DA SEMPRE.

    È nel posto più incredibile e improbabile che ho ri-trovato Renato Corsi. Classe 1951. Detto “il Tupa”.
    Un suo bel posto in “quegli” anni.
    Di piombo o di fantastiche parole. A seconda del vincitore.
    Almeno trenta anni fa, circa, quando l’avevo visto l’ultima volta.
    Un breve saluto. Come ci si fosse visti una settimana prima.
    Poi il mio, inevitabile “ora” che fai?.
    Finiti di sbrogliare i molti nodi con la giustizia
    ….tutti solo per reati ideologici, eh….
    (anche perché lui più che altro, dice, fotografava ) decide di andare.
    Questa terra non era più la sua terra. Non scappare, però. Andare.
    In sud America. Il “Tupa”. Vai a sapere perché ??!?
    Tre, quattro anni forse. Poi finito qualche suo personalissimo ciclo mentale, il ritorno.
    ...siena non è più la stessa, tutto cambiato....
    I vecchi compagni come il traffico. Multe per senso vietato (??!?)
    col motorino, nei posti più insensati
    ....prima non c’erano...
    Ancora voglia di andare. Almeno di stare ancora solo.
    Una innata tendenza. Mai stato un animatore, diciamolo.
    Ma nemmeno un eremita,
    ....però ora…….
    Nei boschi di S. Giovan Battista a Molli a tagliare legna.
    ....è l’85, l’inverno più freddo del dopoguerra...
    Un anno, poi ancora un “ritorno”. Che fare?
    Gli rimane la sua vecchia Pentax.
    Pensa, allora, animato ancora da spinte intellettuali ormai vintage, di documentare, appunto, gli ultimi mestieri a rischio.
    ....i moribondi...
    Un’idea: gli “scalpellini” delle cave di Rapolano.
    Comincia a frequentare la zona. Qualche scatto. Un’aria nuova.
    Un nuovo habitat.
    Il travertino. La Pietra.
    Alcune affinità forse lo turbano. Legge di un corso per giovani scultori e riattacca la Pentax al chiodo. Una nuova vita.
    Lavorare un materiale difficile, duro, quasi scontroso, ma duttile se preso nel verso giusto. (!)


    COMUNICATO STAMPA
    PLURALE,SINGOLARE Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) – 19 Aprile / 1 Maggio 2013

    La Mostra “PLURALE,SINGOLARE” classico appuntamento espositivo primaverile del Circolo Fotocine Garfagnana si apre Venerdì 19 Aprile alle ore 21,15 con ON THE ROAD AGAIN - Il ritorno della Street Photography, incontro con Sandro Bini, fotografo Direttore di Deaphoto di Firenze.

    Un incontro in cui si parlerà della Street Photography, genere fotografico che si prefigge l'obiettivo di essere uno specchio della società con una spiccata enfatizzazione della componente ironico-artistica. Tipici soggetti della Street Photography sono attimi di vita quotidiana che generalmente passano inosservati ma che in questo caso vengono enfatizzati o valorizzati.

    Deaphoto, di cui Sandro Bini è direttore, è un’Associazione Culturale no-profit di Firenze che si occupa di fotografia con attività didattiche, espositive, editoriali, di progettazione e documentazione, iniziative di ricerca e studio, promozione, divulgazione, recensione e critica.

    I progetti sono indirizzati principalmente alle analisi delle questioni sociali e ambientali del Territorio con campagne di indagine, documentazione, e sensibilizzazione.

    L’incontro avrà un seguito durante “Garfagnana Fotografia” in Agosto con un Workshop sull’argomento.

    La mostra “PLURALE, SINGOLARE” sarà inaugurata ufficialmente Sabato 20 Aprile alle ore 18.

    Si tratta di un insieme di lavori di singoli autori che danno vita ad una mostra varia, che proprio nella molteplicità dei temi trattati e nelle modalitàdi presentazione trova il suo maggiore picco d’interesse. Espongono in mostra: Stefania Adami “Quel Voto senza Volto”, Gabriele Caproni “Vigili del Fuoco Comando di Lucca”, Valeria Coli “Lasolitudinedellecose”, Pietro Guidugli “Quelli che le mani e la testa…”, Simone Letari “White carpet”, Simona Lunatici “Non ci resta che piangere”, Gigi Lusini “L'uomo che disegna nel cielo, da sempre”, Maria Magagnini “Istantanee”, Rossella Piccinini “Cartoline da….”.

    Sarà presentato anche il COFANETTO 2013 contenente ben 16 foto di autori diversi con la presentazione affidata alla solida intelligenza, della penna di Gigi Lusini neo Benemerito della fotografia italiana. Una prova di vitalità testimoniata anche dalla qualità delle immagini.

    Martedì 30 Aprile sempre alle 21,15 incontro con i nuovi autori, i giovani che hanno concluso il Corso di Fotografia. Saranno proiettate le loro opere e riceveranno l’attestato di partecipazione.

    La mostra rientra in GARFAGNANA FOTOGRAFIA, un progetto che si svolge con varie iniziative nel corso dell’anno e che avrà il suo culmine a inizio Agosto quando Castelnuovo diverrà la capitale italiana della fotografia amatoriale con diverse mostre in Rocca, il premio Rodolfo Pucci e il Portfolio dell’Ariosto.


    EVENTO
     
    Castelnuovo di Garfagnana – Rocca Ariostesca
    Venerdì 19 Aprile ore 21,15
     
    DEAPHOTOlogotrasp 1
    ON THE ROAD AGAIN
    Il ritorno della Street Photography
    Incontro con Sandro Bini, fotografo Direttore di Deaphoto

    Dopo circa un ventennio di letargo ('80-'90) col primo decennio del secolo constatiamo un positivo ritorno di interesse da parte di fotografi e critica intorno alla Street Photography, che dopo i gloriosi anni '60-70 era un po' caduta in oblio in favore del paesaggio e delle tematiche legate al corpo e all’identità. In realtà questo genere, così legato al racconto della vita quotidiana e alle tematiche sociali, ha origini ben più lontane, che vanno dai classici degli anni ‘20‘e ‘50 del Novecento (Kertesz, Brassai, Cartier Bresson ecc) fino a risalire addirittura alle istantanee newyorkesi di Stieglitz di fine 800 (in cui forse per la prima volta il gusto pittorialista lasciava spazio a nuovi temi e nuove visioni urbane) e ai lavori di taglio più decisamente sociale di Rijs, Hine, Atget a fine e inizio del ‘900. Ma più che ripercorre la storia di un glorioso genere, in questo incontro Sandro Bini, racconterà la propria esperienza di fotografo e di docente, che ha vissuto in prima persona questo ritorno di fiamma, mostrando una selezione dei propri progetti e quelli dei propri studenti, dialogando e discutendo con il pubblico.

    Sandro Bini    Fotografo, curatore, docente di fotografia, fondatore e Direttore Responsabile dell’Associazione Culturale Deaphoto di Firenze (http://www.deaphoto.it/),occupandosi prevalentemente della docenza dei Corsi e dell’organizzazione delle attività progettuali didattiche ed espositive di Deaphoto. La sua ricerca fotografica si sviluppa in ambito documentario ed è incentrata sopratutto sull’indagine delle relazioni fra l’uomo e il paesaggio contemporaneo e sulla dialettica critica fra percezione e fruizione dei luoghi, legata alla contestualizzazione della propria esperienza. Dal 2009 è curatore del Personal Blog “Binitudini / Spazio di riflessioni visive teoriche e pratiche sul gesto fotografico contemporaneo” (http://binitudini.blogspot.it/).

    Associazione Culturale Deaphoto   Deaphoto è un’Associazione Culturale no-profit di Firenze che si occupa di fotografia con attività didattiche, espositive, editoriali, di progettazione e documentazione, iniziative di ricerca e studio, promozione, divulgazione, recensione e critica. I progetti sono indirizzati principalmente alle analisi delle questioni sociali e ambientali del Territorio con campagne di indagine, documentazione, e sensibilizzazione che accompagnano da sempre le nostre attività formative. (http://www.deaphoto.it/)

    ASSOCIAZIONE CULTURALE DEAPHOTO /Didattica e progettazione fotografica
    Via delle Mimose, 7 - 50143 Firenze – Tel fax 0550517721 - Cell. 3388572459
    http://www.deaphoto.it/- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CenaGigi1 07052013 CenaGigi2 07052013

  • In occasione di GARFAGNANA FOTOGRAFIA è stata realizzata la Maglietta del Circolo. Ecco alcune foto....

GruppoGF2013a byAlessandroRossiGruppoGF2013b byAlessandroRossi

Gruppo CFG a Siena 2Gruppo CFG a Siena 1

 

 LogoGarfagnanaFotografia

  • Castelnuovo di Garfagnana (LU), Rocca Ariostesca
    dal 27 Luglio al 11 Agosto 2013
    Organizzazione: Circolo Fotocine Garfagnana
    Dislocazione mostre: Rocca Ariostesca / Sala Suffredini
    Orario apertura mostre:  10,00-12,00  17,00 - 19,30
  • PROGRAMMA

    Sabato 27 luglio
    ore 17,30: Inaugurazione mostre

    Martedì 30 luglio
    ore 21,30 - Incontro con il fotografo Raoul Iacometti "Fotografie e altre storie…"

    Venerdi 2 agosto
    ore 21,30 - Incontro con la fotografa Giuliana Traverso. Presentazione del libro “Donna fotografa”.

    Sabato 3 agosto
    ore 15,00 – 18,00: Portfolio dell’Ariosto - Premio Fosco Maraini per il reportage
    ore 21,30: Consegna Premio Rodolfo Pucci “la fibula d’oro” a Giuliana Traverso. Intervista a Giuliana Traverso a cura di Giorgio Tani.

    Domenica 4 agosto
    ore 9,00–17,00: Portfolio dell’Ariosto - Premio Fosco Maraini per il reportage
    ore 21,00-23,00: Consegna Premi Portfolio dell’Ariosto. Consegna premio Fosco Maraini per il reportage. Presentazione critica dei lavori vincitori.

    Lunedì 5 agosto
    Workshop “Storytelling: Costruire un racconto fotografico” con Alberto Giuliani, Talent Management di LUZphoto.
    Quota di partecipazione 50 €. Per informazioni ed iscrizioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Nei giorni 3 e 4 agosto sarà presente HF Distribuzione , la più importante libreria on-line italiana di fotografia, che proporrà le migliori pubblicazioni fotografiche.

    MOSTRE

    • "Ri-tratti" di Giuliana Traverso
    • “Turkish Blue Gold”, di Tommaso Protti (PORTFOLIO ITALIA 2012)
    • “Sogni birmani” di Vincenzo Floramo (Premio FOSCO MARAINI per il reportage)
    • “E lascerò che il vento m’inondi il capo nudo” di Karina Mariti (Premio SONY Portfolio dell'Ariosto 2012)
    • “Incontri” di Paolo Pagnini
    • “Guida pratica all’ipnosi” di Alessandro Pagni
    • “Uomo con ferita” di Lauro Gorini
    • “The others” di Francesca Donatelli e Giancarlo Mazzetti
    • “Cave hominem” di Raffaella Castagnoli
    • “Sulle tracce del Buffardello” di Simone Letari
    • "Garfagnana d'autore" cartoline del Circolo Fotocine Garfagnana


    PORTFOLIO DELL'ARIOSTO
    Castelnuovo di Garfagnana - Piazzetta Ariosto - 3 e 4 agosto 2013.

    Lettori dei portfolio:

    • Orietta Bay - Fotografa
    • Luigi Erba - Fotografo e storico della fotografia
    • Roberto Evangelisti - Insegnante di fotografia
    • Alberto Giuliani - Talent Management di LUZphoto
    • Fulvio Merlak - Direttore Centro Italiano della fotografia d’autore
    • Giuliana Traverso - Fotografa Maestra di Fotografia

    EVENTI - EVENTI - EVENTI - EVENTI - EVENTI 


    Martedì 30 luglio - Ore 21,30
    "Fotografie e altre storie…"  Incontro con l’autore: Raoul Iacometti

    Raoul Iacometti, nato a Milano nel 1961, svolge l’attività di fotografo free-lance alternando la ricerca personale al lavoro commerciale nei più diversi settori, dal reportage al food and beverage, dall’architettura di interni al paesaggio. Le sue fotografie sono state pubblicate su riviste, libri e su cataloghi di Saloni Internazionali, utilizzate in siti web, su calendari e su CD covers.

    Intensa anche l’attività espositiva che l’ha visto protagonista di mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Fra i suoi lavori più significativi sono da ricordare “Di terra e di fuoco” (2006) reportage sulle ex miniere presso le colline metallifere nel territorio di Massa Marittima (GR), “Ai confini del mare” (2003/2008), “Tre giorni a Madrid” (2007) una copia è conservata presso l’Archivio Fotografico Italiano, “I suoni delle Dolomiti” (2007), “Di serra” (2008), “Quale madre” (2008) dedicato al tema della maternità e “Botteghe” (2007/2009) sulla filiera agroalimentare e sull’importanza del cibo nella nostra vita quotidiana, “Just Dancers” (2011) reportage fotografico sul mondo della danza classica e jazz amatoriale ed infine "Green-Attitude" (www.green-attitude.it), progetto fotografico che abbina danza e natura. Per il suo lavoro utilizza sia sistemi analogici (Leica, Polaroid, macchine medio formato) che digitali, con attrezzature Canon Eos e iPhone. Ha ricevuto molti riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali. Sue fotografie fanno parte di importanti collezioni private.


    Lunedì 5 agosto - Ore 10 - 18
    "Storytelling:  Costruire un racconto fotografico"
    Workshop con Alberto Giuliani,
    Talent Management di LUZphoto.

    ·    Ripartiamo dalla fotografia: lo stato delle cose. L'estetica, il mercato, la fotografia come strumento di intervento sociale.

    ·    Una nuova vita per la fotografia: lo story-telling. Un terreno antico e vergine allo stesso tempo.

    ·    Intendere il visual story-telling: strumenti e possibilità.

    ·    Come costruire oggi un racconto

    ·    La modalità di realizzazione non cambia: breve ripasso su come si costruisce un progetto. Come affinare l'idea in base agli scopi, e portare il progetto fino alla fine.

    ·    I vostri progetti, le vostre idee. Lavorarci sopra.   (L’invito è a portare delle idee progettuali, lavori che vorreste fare e perché. Saranno esempi concreti su cui esercitarsi per affinare l'idea e costruire un progetto contemporaneo e credibile)

    ·    Per chi volesse fare il fotografo come mestiere si può tranquillamente affrontare anche l'aspetto economico/commerciale.

    La partecipazione al Workshop prevede una iscrizione di 50 €. Per informazioni e iscrizioni   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Per la prima volta il Circolo Fotocine Garfagnana ha partecipato alla SETTIMANA DEL COMMERCIO a Castelnuovo di Garfagnana
  • SOTTOSCRIZIONE VOLONTARIA 2013 - Luglio/Agosto 2013 

  • Successi dei nostri Autori
  • Stefania Adami ammessa a Portfolio Italia 2013. Seconda a Sassoferrato
  • A Bibbiena per "Fotoconfronti" 22 set 2013

          A Bibbiena 22092013 per FOTOCONFRONTI

  • A Bibbiena per il Gran finale di PORTFOLIO ITALIA 2013 - 30

Bibbiena2013a PortfolioItalia  Bibbiena2013b PortfolioItalia 

  • Cena sociale degli Auguri, 17 dicembre 2013 presso Antico Ristorante L'Eremita (Vergemoli)

Cena sociale 17122013

CFG Auguri2014

PROGRAMMI MENSILI:

pdfGiugno 2013pdfMaggio_2013pdfAprile_2013pdfMarzo_2013pdfFebbraio_2013pdfGennaio_2013

pdfDicembre2013pdfnovembre 2013pdfOttobre_2013pdfSettembre_2013pdfLuglio_2013



Circolo Fotocine Garfagnana - Casella Postale n.2 - 55032 - Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) - C.F.: 90003470466 - P.IVA: 01700600461 -  info@fotocinegarfagnana.it
Tutte le immagini del sito sono coperte da copyright ogni riproduzione è vietata senza esplicita autorizzazione | Uso dei Cookie

 

Web by conceptio: Software house - Support by exedere: Posizionamento motori di ricerca